Home » Authority, Nord » Porto di Genova: pronto il Piano della logistica

Porto di Genova: pronto il Piano della logistica

Il piano del governo per la logistica italiana andrà al Cipe entro il mese di marzo. Lo ha annunciato oggi il sottosegretario ai Trasporti, Bartolomeo Giachino, intervenendo a un convegno promosso dalla Uil a Genova. “Nel piano – ha ricordato Giachino – ci sono tutte le azioni necessarie per tornare a far crescere di più il Paese. Insieme agli interventi inseriti nel decreto Milleproroghe, appena approvato, sarà il secondo patto strategico per rilanciare il Paese”. Il sottosegretario ha evidenziato come l’Italia, a causa della minore competitività della logistica, perda traffici diretti all’Italia pari a 4 miliardi di euro oltre ad almeno movimenti di merci per altri due-tre miliardi diretti ai Paesi del centro Europa che seguono altri percorsi. Il sottosegretario Giachino ha quindi fatto un invito a tutte le parti sociali, a partire da quelle del porto di Genova, a non fare scioperi e a non bloccare le attività in questo anno cruciale in cui si discute e si lavora per lo sviluppo.

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Ancona: parte il progetto della passeggiata “da mare a mare”
  2. THE NEAR EAST: L’INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA LOGISTICA DELL’AREA DI BRINDISI

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=251

Scritto da Francesca Cuomo su mar 4 2011. Archiviato come Authority, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab