peyrani
Home » Authority, Nord » Porto di Monfalcone: pronti 8 milioni di euro per gli escavi

Porto di Monfalcone: pronti 8 milioni di euro per gli escavi

La Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato una delibera che mette a disposizione dell’Azienda speciale per il Porto di Monfalcone (Gorizia) 8,5 milioni di euro, tra residui di precedenti finanziamenti e nuovi impegni di spesa. Le risorse sono destinate a lavori di escavo del canale di accesso al porto. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Infrastrutture Riccardo Riccardi, nel corso di un incontro nella sede dell’Azienda speciale per il Porto, alla quale hanno preso parte amministratori locali (tra essi i sindaci di Monfalcone Pizzolitto, di Gorizia Romoli, il presidente della Provincia di Gorizia Gherghetta e il consigliere regionale Marin), operatori, autorità marittime e portuali, rappresentanti delle organizzazioni sindacali. La realizzazione dei lavori di escavo del canale, necessari per consentire l’attracco di navi con elevato pescaggio e quindi dare la massima operatività dello scalo, è possibile, ha spiegato Riccardi, «in quanto la Regione ha acquisito la competenza su questo tipo di intervento con la legge finanziaria per il 2011, ora esecutiva». Per quanto riguarda la tempistica, Riccardi ha indicato la metà del prossimo anno per l’avvio dei lavori che dovrebbero concludersi entro dodici mesi, in tempo per evitare possibili ripercussioni sui traffici come paventato, in particolare, sia dagli operatori che dai sindacati.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Fano: la Regione pronta al dragaggio
  2. Porto di Genova: avviato progetto “Il porto del Nord Ovest”
  3. Regione Lazio: 11 milioni di euro per il ripascimento delle spiagge
  4. Porto di Anzio: decisivo il decreto reginale
  5. PARTE IL PROGETTO DI COOPERAZIONE ITALO-BALCANICA “PEARL.EU”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=421

Scritto da Salvatore Carruezzo su mar 23 2011. Archiviato come Authority, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab