peyrani
Home » Authority, Italia, News, Nord » Porto di Ravenna: un accordo avvicina al Mar Baltico

Porto di Ravenna: un accordo avvicina al Mar Baltico

Un protocollo d’intesa per il potenziamento dei collegamenti da porto a porto tra Adriatico e Mar Baltico attraverso comuni strategie di sviluppo del trasporto sia a livello europeo sia nazionale e regionale è stato siglato oggi tra i porti di Ravenna, Venezia, Trieste, Koper e Rijeka attraverso il Napa, l’associazione dei porti del Nord Adriatico rappresentata per l’occasione dal presidente dell’Autorità Portuale della città romagnola, Giuseppe Parrello. I rappresentanti di questi scali lo hanno sottoscritto con l’associazione dei porti del Mecklemburg-Vorpommern, rappresentata dal suo presidente, Ulrich Bauermeister. L’intesa è stata raggiunta oggi, in occasione della manifestazione “Transport & Logistic”, la piu grande fiera internazionale di logistica e trasporti con circa 1.900 espositori provenienti da 59 differenti Paesi in corso a Monaco di Baviera sino a venerdì alla quale il Napa – ha riferito l’Autorità Portuale di Ravenna in una nota – sta partecipando con un proprio stand. Con questo atto, continua la nota, “Napa prosegue nella sua attività di promozione del sistema portuale Nord Adriatico”.

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Venezia: inaugurato l’anno portuale
  2. Porto di Ravenna: ordigno bellico trovato da una draga
  3. A Ravenna la Offshore Mediterranean Conference&Exhibition
  4. Associazione del Nord Adriatico: è Monassi il nuovo presidente
  5. Porto di Bari: l’Authority punta su opere strategiche

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=857

Scritto da Salvatore Carruezzo su mag 11 2011. Archiviato come Authority, Italia, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab