Home » Authority, Italia, News, Sud » Porto di Bari: il Tar legittima l’assegnazione dell’Authority

Porto di Bari: il Tar legittima l’assegnazione dell’Authority

Il Tar della Puglia con la sentenza di oggi ha chiuso la vicenda relativa all’impugnazione della gara per l’affidamento della gestione delle stazioni marittime aggiudicata al Gruppo servizi associati, “confermando la legittimità dell’operato dell’Autorità portuale e dichiarando l’infondatezza del ricorso proposto oltre un anno e mezzo fa dalla Bari Porto Mediterraneo (Bpm)”. L’Autorità portuale del Levante, che gestisce gli scali marittimi di Bari, Barletta e Monopoli ribadisce i termini della sentenza: “L’unico profilo accolto, a cui peraltro già l’Autorità portuale aveva ottemperato dal dicembre 2009, era relativo alla restituzione immediata delle aree destinate ai servizi a domanda individuale, che potevano invece continuare essere detenute dalla Bpm sino all’espletamento delle gare. Questo profilo è attualmente irrilevante in quanto nell’aprile scorso l’inadempimento di Bpm all’obbligo di pagare il canone di concessione pacificamente dovuto, ha comportato la decadenza della società dalla gestione transitoria. La riconsegna delle aree all’Autorità portuale, che sta provvedendo alle procedure ad evidenza pubblica per il relativo affidamento, appare del resto in linea, anche con l’interesse della stessa Bari Porto Mediterraneo, che si trova in liquidazione e che si graverebbe dei costi relativi ad una gestione economicamente svantaggiosa, a danno dei creditori sociali”.

Francesca Cuomo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Bari: rigettato ricorso della Bpm sui servizi di viabilità
  2. Porto di Bari: analisi più veloci per le merci grazie al protocollo con Arpa
  3. Porto di Bari: il nuovo Terminal crociere presentato a Miami
  4. Porto di Bari: la Corte dei conti contro BPM
  5. BARI PRIMO PORTO DELL’ADRIATICO PER PASSEGGERI E CABOTAGGIO

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=970

Scritto da Francesca Cuomo su mag 17 2011. Archiviato come Authority, Italia, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab