Home » Authority, Centro, Italia, News » Porto di Civitavecchia: venerdì il convegno sulla security

Porto di Civitavecchia: venerdì il convegno sulla security

Il prossimo 27 maggio a Civitavecchia presso il Forte Michelangelo si terrà il 1° Convegno Nazionale Assosecurport “La Security Portuale a 7 anni di regolamentazione Internazionale, Nazionale e Locale”. Il Convegno è nato dalla profonda esigenza di fare chiarezza sui cambiamenti avvenuti negli ultimi anni in materia di sicurezza portuale sollevando aspetti di responsabilità, rischi e prevenzione, anche in relazione alle minacce di terrorismo internazionale.

In un contesto di grande complessità, come nella sicurezza portuale, le nuove disposizioni internazionali contenute nell’ISPS Code impongono nuove regole e nuove considerazioni per organizzare un sistema di sicurezza efficace a partire dall’individuazione di minacce e vulnerabilità con un’attenta analisi del rischio sino a pianificare adeguate misure di sicurezza.

Il Gruppo DAB – Polo Tecnologico Sicurezza, è stato chiamato ad intervenire all’evento, tra gli altri autorevoli ospiti, con una relazione dal titolo: “La soluzione integrata di sicurezza portuale: Tecnologie, Servizi e Processi per l’ISPS Code”, che terrà il direttore commerciale Ing. Maurizio Grasso, esperto di governance per complessi sistemi di sicurezza di infrastrutture critiche.

Leggi anche:

  1. Porto di Bari: chiesto a Matteoli il blocco della nomina per Mariani
  2. Assoporti: secondo Nerli serve impegno sulla logisitica
  3. Porto di Ravenna: un accordo avvicina al Mar Baltico
  4. Convegno Porti e ambiente: a Brindisi si parla di riforma della 84/94
  5. “LOGISTICA SENZA FRONTIERE” CONVEGNO A PARMA IL 9 APRILE

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=1090

Scritto da Redazione su mag 24 2011. Archiviato come Authority, Centro, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab