Home » Authority, News, Sud » Porto di Bari: Minervini presenta “Crocieristi in treno”

Porto di Bari: Minervini presenta “Crocieristi in treno”

“Il porto di Bari funziona e le ricadute vengono distribuite sul territorio e integrate con le potenzialità del trasporto pubblico e con il potere seduttivo dei nostri centri storici”.

L’assessore regionale Guglielmo Minervini spiega così: “Crocieristi in treno”, il progetto pilota dell’assessorato alla mobilità presentato questa mattina in conferenza stampa.

L’idea è quella di portare attraverso l’intermodalità autobus e treno i crocieristi che approdano nel porto di Bari in visita nei centri di maggiore interesse storico-artistico della Provincia.

“Potenziando l’offerta di accoglienza del territorio rendiamo più attraente la tappa di Bari. La prima sperimentazione riguarderà la città di Conversano, ma altri centri potranno aggregarsi già dal prossimo anno”, ha aggiunto Minervini.

Partner del progetto l’Autorità portuale del Levante, il Comune di Conversano, la Royal Caribbean che fino a ottobre farà scalo a Bari ogni martedì permettendo ai viaggiatori di permanere in visita per ben sei ore, le Ferrovie del Sud est che hanno messo a disposizione l’autobus per prendere i crocieristi dal porto e portarli in stazione e il treno che in 30 minuti li condurrà a destinazione.

“La crocieristica nel porto di Bari muove circa 700.000 passeggeri l’anno – spiega Minervini – Attorno a questi flussi turistici stiamo lavorando per creare connessioni e economie di scala”.

In particolare i passeggeri attesi dalla sola Royal sono circa 80.000, il pacchetto autobus+treno per Conversano sarà venduto a bordo e per gli ospiti il Comune di Conversano ha assicurato un servizio di accoglienza in lingua, visite guidate, assaggi eno-gastronomici, corsi di cucina e negozi aperti.

Leggi anche:

  1. Porto di Bari: domani Minervini presenta “Crocieristi in treno”
  2. Porto di Bari: Enel e Authority per aumentare l’efficienza dello scalo
  3. Porto di Bari: oggi il primo appuntamento con la Royal Caribbean
  4. Porto di Bari: in arrivo due ammiraglie Costa
  5. Porto di Bari: il nuovo Terminal crociere presentato a Miami

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=2992

Scritto da Redazione su ago 2 2011. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab