peyrani
Home » Authority, News, Sud » Autorità portuale di Brindisi: stage formativi per gli studenti

Autorità portuale di Brindisi: stage formativi per gli studenti

L’Autorità portuale di Brindisi punta a migliorarsi attraverso le idee dei giovani studenti universitari; per questo motivo il presidente Hercules Haralambides ha promosso uniniziativa di stage formativi con l’Università del Salento.

“Elemento fondamentale per lo sviluppo e per la riorganizzazione dell’Autorità portuale è la collaborazione con l’università – scrive l’Authority in una nota – .

Tale sinergia può senza dubbio realizzarsi anche mediante convenzioni che consentano all’Ente di far conoscere la propria realtà e i propri obiettivi strategici, e agli studenti delle facoltà di economia, ingegneria, logistica e marketing, di affacciarsi in una realtà importante e particolare del territorio come è quella portuale.

Per tale motivo, è interesse dell’Autorità portuale avvalersi della collaborazione degli studenti che attraverso stage formativi possano approfondire i propri studi e partecipare attivamente alla vita dell’Ente. Studenti e docenti interessati possono contattare Cinzia Sgura”.

 

Foto: Simone Rella

Leggi anche:

  1. Autorità portuale regionale: in Toscana parte l’iter
  2. Autorità portuale del Levante presente a Coas Expo 2011
  3. Thesi Srl: ecco i nuovi moduli formativi
  4. Autorità portuale di Brindisi: la nomina di Haralambides, tra accuse e scontri politici, arriva in Senato
  5. Nomina Autorità portuale di Brindisi: Giurgola non farà ricorso

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=5228

Scritto da Redazione su nov 9 2011. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab