peyrani
Home » Authority, News, Sud » Porto di Brindisi: da Msc solo richiesta per la banchina

Porto di Brindisi: da Msc solo richiesta per la banchina

Nel giorno dell’arrivo della Azamara Quest, l’annuncio di un accordo con Msc per quattordici approdi nella stagione 2012-2013 è stato dato direttamente dal presidente dell’Autorità portuale di Brindisi Hercules Haralambides ma la precisazione, dopo le prime rimostranze (giunte, come l’annuncio del presidente, attraverso Facebook) è doverosa.

“In realtà la compagnia Msc ha richiesto la nostra banchina – spiega il segretario generale Nicola Del Nobile – ma dobbiamo ancora riunirci per capire se sarà possibile rispondere alle loro esigenze”. Già da gennaio 2012 infatti, sono previsti i lavori per la riqualificazione del lungomare Regina Margherita e la messa in sicurezza delle banchine del porto interno.

“Nei prossimi giorni – continua Del Nobile – sarà programmato un incontro proprio per valutare, insieme ai tecnici, se accogliere la richiesta. E’ chiaro che faremo tutto il possibile”. L’indirizzo che l’Authority vuole dare allo sviluppo del porto passa proprio attraverso quello turistico e, in particolare, crocieristico.

Gli attracchi comunque sarebbero relativi al 2013 e, per questo motivo, la tappa di Brindisi non è ancora presente sui cataloghi della stagione 2011-2012 in distribuzione.

Francesca Cuomo

Foto: SC-Lab

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. Porto di Brindisi: accordo con Msc per la prossima stagione
  2. Porto di Brindisi: il Cpel chiede tariffe più basse all’Autorità portuale
  3. Porto di Brindisi: parte la riqualificazione delle aree portuali urbane
  4. Porto di Brindisi: per Haralambides si punterà su crociere e turismo
  5. XII Convention del Propeller Club. Mennitti: “Lo sviluppo del porto di Brindisi non è solo industriale”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=5250

Scritto da Francesca Cuomo su nov 10 2011. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 11 N°2

BRINDISI - Uno speciale su porto di Venezia, dagli accordi internazionali con Tianjin e Rostock alla crescita dei traffici grazie alla “cita del ferro”, è tra gli argomenti di questo nuovo numero della rivista Il Nautilus. All’interno anche i porti del Nord Sardegna in continua crescita sul fronte dei passeggeri. A cura di Stefano Carbonara, le ultime novità sul pronunciamento dell’Aja nell’arbitrato delle Filippine. Poi i dati Nomisma sul porto di Genova, l’autostrada del mare di Livorno verso Fujairah, l’adeguamento dei porti rispetto alla pesatura dei container e la piattaforma di Vado Ligure finanziata dall’Unione europea. Infine i costi dei porti green, da Adriatic Sea Tourism Report un focus sui porti dell’Adriatico, l’importanza dell’acquacoltura, il piano regolatore di Salerno e le gare di motonautica che si sono svolte a Brindisi a luglio.
www.brindisi-corfu.it telebrindisi.tv poseidone danese

© 2016 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab