Home » Authority, Centro, News » Porto di Civitavecchia: leader per le crociere in Italia

Porto di Civitavecchia: leader per le crociere in Italia

Civitavecchia si conferma il principale porto crocieristico italiano anche nel 2012, con 2.420.000 passeggeri movimentati, seguita da Venezia (1.798.000 pax) e da Napoli (1.207.000 pax) che, insieme, gestiscono oltre il 50% del traffico crocieristico nazionale.

Al quarto posto ancora il porto di Livorno, che per la prima volta supererà il milione di passeggeri. A seguire, i porti di Savona, Genova, Bari, Messina, Palermo, Catania, Salerno, Olbia e Cagliari.

La stagione crocieristica 2012 coinvolgerà 47 Compagnie di Navigazione, 148 navi e 66 porti. I dati sono stati resi noti oggi a Miami nell’ambito del Seatrade Cruise Shipping, il più grande Salone al mondo del settore.

Leggi anche:

  1. Porto di Trieste: exploit per il settore delle crociere
  2. Porto di Civitavecchia: record di crocieristi nel Mediterraneo
  3. Il porto di Civitavecchia ha fatto registrare presenze record a Ferragosto
  4. Porto di Civitavecchia: Monti e Grimaldi firmano accordo per nuovi collegamenti
  5. Porto di Bari: il nuovo Terminal crociere presentato a Miami

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=7868

Scritto da Redazione su mar 12 2012. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab