Home » Authority, News, Nord » Porto di Genova: accordo con Bassora

Porto di Genova: accordo con Bassora

Il porto di Genova diventa modello per la regione irachena di Bassora. Un incontro si e’ svolto oggi tra il presidente dell’Autorita’ Portuale, Luigi Merlo, e una delegazione, guidata dal Governatore Khalaf Samad Khalaf Alaawad. A breve tra Bassora e la societa’ Ligurian Ports verra’ siglato un protocollo d’intesa per sviluppare collaborazioni. ”Abbiamo trovato un grande entusiasmo – ha detto Merlo – e lavoreremo subito sul testo dell’intesa sottoscriverla al piu’ presto”.

”In questa prima fase daremo un supporto di carattere consulenziale – ha detto Merlo -. Abbiamo illustrato alla delegazione irachena le opere in corso nel Porto, il nuovo Piano Regolatore Portuale, il piano energetico. Sono tutti modelli che hanno riscosso grande interesse e che vedremo di mettere a disposizione nelle modalita’ che individueremo insieme per questa collaborazione futura”.

Leggi anche:

  1. Porto di Genova: Merlo lancia l’allarme per la spending review
  2. Porto di Genova: accordo con Piacenza
  3. Porto di Genova: approvato il Piano regolatore
  4. Porto di Genova: mercoledì sarà presentato il Piano regolatore
  5. Porto di Genova: rinnovato accordo con New York

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=11530

Scritto da Redazione su set 8 2012. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab