Home » Authority, News, Nord » Porto di Savona: Costa investe 8 milioni di euro per il nuovo terminal

Porto di Savona: Costa investe 8 milioni di euro per il nuovo terminal

Con un investimento di 8 milioni di euro e quindici mesi di lavori a Savona prende forma il secondo Palacrociere costruito nella Nuova Darsena del porto, dove fino a pochi anni fa c’erano i cantieri Wally e Azimut. Il nuovo terminal e’ stato voluto da Costa per poter gestire meglio il traffico passeggeri quando attraccano contemporaneamente tre o quattro navi.

Il terminal al piano terra avra’ un ingresso, sala bagagli, servizi di sicurezza e controllo doganale. Il piano rialzato sara’ dedicato ai servizi tecnici mentre al primo piano e’ prevista un’area di imbarco di 2 mila 600 metri quadrati senza attivita’ commerciali. I due terminal saranno collegati da un tunnel aereo che consentira’ il transito sulla banchina di pullman, auto e mezzi tecnici. Intanto in base al piano Costa Crociere, gli attracchi 2013 saranno 236 con oltre un milione di passeggeri in movimento.

Leggi anche:

  1. GRIMALDI PONE LA PRIMA PIETRA DEL NUOVO TERMINAL NEL PORTO DI BARCELLONA
  2. Porto di Savona: 33 milioni di euro per lo scalo in arrivo dal governo
  3. Porto di Savona: 130mila passeggeri in transito con Costa
  4. Porto di Brindisi: bando da 5 milioni di euro per la security
  5. Costa Romantica: restyling da 90 milioni di euro

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=14802

Scritto da Redazione su apr 14 2013. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab