Home » Authority, News, Sud » Porto di Brindisi: chiesto comitato per “sfiduciare” Haralambides

Porto di Brindisi: chiesto comitato per “sfiduciare” Haralambides

E’ stata presentata nel corso della giornata odierna una richiesta di convocazione di un Comitato portuale al fine di affrontare e definire, nella sede deputata, le “strategie di sviluppo delle attività portuali”. La richiesta in questione, inoltrata ai sensi del vigente regolamento di funzionamento del Comitato Portuale e sottoscritta da 10 componenti dell’organo deliberante, tra i quali il Sindaco della Città, il Presidente della Camera di Commercio ed il Presidente di Confindustria Brindisi, viene considerata con estremo favore da parte dell’Ente in considerazione dell’imminente inizio dei preparativi per il nostro PRP, non appena il nuovo SG è in sede.

Per quanto precede, prima della valutazione del redigendo bilancio di previsione 2014, il Comitato portuale sarà convocato entro il mese di ottobre, allo scopo di disegnare congiuntamente, e si spera concordemente, le linee strategiche per il futuro dello scalo marittimo brindisino.

Leggi anche:

  1. Porto di Brindisi: comitato e consiglio comunale pronti a chiedere la sfiducia di Haralambides
  2. Porto di Brindisi: Comitato riunito per il 28 ma Brigante critica Haralambides
  3. Haralambides: “Il comitato spieghi perchè non vuole Guadagnuolo”
  4. Porto di Brindisi: in vista del comitato, le proposte per escludere Del Nobile
  5. Porto di Brindisi: il primo comitato portuale di Haralambides

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=17758

Scritto da Redazione su set 30 2013. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab