Home » Authority, News, Sud » Porto di Brindisi: bilancio rimandato, monotematico il 26

Porto di Brindisi: bilancio rimandato, monotematico il 26

Si è conclusa con la decisione di rimandare l’approvazione del bilancio di previsione, la seduta di stamattina del comitato portuale di Brindisi. Dopo l’illustrazione, da parte del presidente dell’Autorità portuale Hercules Hararlambides, su alcuni progetti da realizzare i membri del comitato hanno chiesto un rinvio della seduta: non intendevano approvare il documento economico prima che si svolgesse il monotematico.

Una riunione del comitato per discutere delle linee strategiche del porto era stata chiesta già lo scorso settembre poi, a dicembre, con la nomina del segretario generale, sembrava che la seduta si sarebbe tenuta a breve. Oggi Haralambides ha chiesto di approvare il bilancio promettendo di scegliere una data a breve.

“Non ha senso e non approvo un bilancio prima di aver discusso del futuro del porto”, ha tuonato il presidente della Camera di commercio Alfredo Malcarne. Ed infatti, si è deciso di rimandare al 26 febbraio il monotematico. Poi seguirà una nuova convocazione del comitato per il bilancio.

 

Francesca Cuomo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=19991

Scritto da su Feb 21 2014. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab