Home » Authority, Isole, News » Porto di Cagliari: Di Marco commissario per altri tre mesi

Porto di Cagliari: Di Marco commissario per altri tre mesi

Vincenzo Di Marco resta commissario straordinario dell’Autoritá portuale di Cagliari per altri tre mesi. La proroga al primo semestre scaduto lo scorso 30 luglio è arrivata nei giorni scorsi dal Ministero dei trasporti. Nel provvedimento arrivato da Roma si fa riferimento innanzitutto al fatto che non si è ancora completata la fase delle designazioni per la nomina del nuovo presidente, un procedimento che prevede il coinvolgimento di comuni del porto, Provincia e Camera di commercio.

Ma la comunicazione del Ministero cita un’altra importante circostanza: contro la sentenza del Consiglio di Stato, che lo scorso settembre aveva estromesso il presidente Piergiorgio Massidda dalla guida dello scalo marittimo del capoluogo, è ancora pendente il ricorso presentato dallo stesso Massidda in Cassazione.

Di Marco rimane dunque al “timone”, ma la nomina del presidente o una decisione della Cassazione favorevole a Massidda potrebbero determinare l’ennesimo colpo di scena al comando dello scalo cagliaritano.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=23315

Scritto da su Ago 9 2014. Archiviato come Authority, Isole, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab