Home » Authority, News, Nord » Da Ue 322mila euro per i porti Napa: masterplan per progetto Lng

Da Ue 322mila euro per i porti Napa: masterplan per progetto Lng

All’interno dell’ultimo bando Ten-T, l’Unione Europea ha concesso ai porti dell’Alto Adriatico un cofinanziamento al 50%, pari a 322mila euro, per la realizzazione, entro il 2015, di un Masterplan per lo sviluppo di infrastrutture portuali per lng (gas naturale liquefatto) e altre soluzioni a basso impatto ambientale.

Queste azioni hanno l’obiettivo di aumentare competitività, efficienza e sostenibilità delle flotte e allo stesso tempo sono in grado di dare concretezza agli obiettivi delle più recenti e stringenti normative europee in materia di riduzione dell’impatto ambientale.

Si tratta del primo progetto in Adriatico e Mediterraneo per lo stoccaggio e rifornimento del gas naturale liquefatto e il primo progetto europeo, che coinvolge anche Paesi extra Ue, con l’obiettivo di trovare adeguate soluzioni per l’uso di carburanti alternativi in linea con i trend dello shipping mondiale e in relazione alle infrastrutture locali e le caratteristiche ambientali.

Leggi anche:

  1. AL “PORT OF VENICE “ Il NAPA E PIATTAFORMA OFFSHORE SCATENANO IL DIBATTITO
  2. Progetto Flotta Verde: la Marina Militare punta sul gas naturale liquefatto
  3. Napa: fondi europei per i progetti Ten-T
  4. I PRESIDENTI DEI PORTI DELL’ALTO ADRIATICO RIAFFERMANO LA CENTRALITA’ DEL NAPA
  5. Porto di Ravenna: 2,8 milioni di euro per il progetto Adrimob

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=24493

Scritto da Redazione su ott 7 2014. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab