Home » Authority, News, Nord » Autorità portuale di Venezia: firmato accordo di programma per riqualificazione Marghera

Autorità portuale di Venezia: firmato accordo di programma per riqualificazione Marghera

VENEZIA – “E’ stato sancito, finalmente e concretamente, il percorso per la creazione della Porto Marghera di domani”. Lo ha dichiarato ieri Paolo Costa, Presidente dell’Autorità portuale di Venezia, in una nota in cui commenta la firma dell’accordo di programma per la riqualificazione di Porto Marghera.

“L’accordo – ha spiegato Costa – esalta quell’unicum che, da sempre, ha fatto la fortuna di quest’area: il porto per l’industria e l’industria per il porto. Siamo di fronte, per la prima volta, ad un impegno che non si limita a trattare di bonifiche e crisi aziendali, ma punta ad un insieme coordinato di interventi infrastrutturali capace di creare condizioni operative per il supporto e lo sviluppo di quelle già insediate e per l’insediamento di nuove attività”.

“Il futuro di Porto Marghera – sottolinea Costa – si fonda dunque su tre pilastri che ne consentiranno crescita e sviluppo: l’attrazione di attività porto-centriche ovvero quelle che sappiano sfruttare al meglio la vicinanza al mare e le grandi potenzialità logistico-infrastrutturali, la ritrovata accessibilità grazie ai lavori di escavo dei canali, delle banchine esistenti e il ripristino dei tracciati ferroviari ed, infine, la realizzazione del porto offshore che consentirà di mantenere elevati livelli di efficienza portuale a beneficio delle imprese e dell’economia del Nordest, ma anche dell’Italia e dell’Europa”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=26337

Scritto da su Gen 9 2015. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab