Home » Authority, News, Nord » Merlo: “Costa Crociere è un’emergenza nazionale”

Merlo: “Costa Crociere è un’emergenza nazionale”

GENOVA – “La situazione di Costa Crociere è un’emergenza nazionale, uno dei segnali di insofferenza che le grandi compagnie stanno dando nei confronti dei limiti e della difficoltà di operare nel nostro paese. Occorre un immediato cambio di passo per evitare che divenga un effetto a valanga”.

Lo afferma il presidente dell’Autorità portale di Genova, Luigi Merlo, in relazione alla decisione di Costa Crociere di trasferire quattro dipartimenti da Genova a Amburgo.

“Occorre immediatamente una risposta politica concreta da parte del Governo e del Parlamento. Aver discusso inutilmente per 9 anni di una legge di riforma della portualità senza averla fatta è una ferita che rischiamo di pagare a caro prezzo nei prossimi mesi e nei prossimi anni”, afferma Merlo.

“Credo che sarebbe surreale – aggiunge il presidente del porto di Genova – celebrare gli Stati Generali della Portualità promossi dal ministro Lupi per il prossimo 9 febbraio nel pieno della tensione sociale per il trasferimento di parte dei dipartimenti di Costa Crociere ad Amburgo. Sarebbe un segnale importante che gli Stati Generali invece che tenersi a Roma si tenessero a Genova, universalmente riconosciuta come la capitale dell’economia marittima italiana. Solo stando sul territorio dove le cose avvengono si riescono a comprenderle fino in fondo.

In caso contrario temo potremmo vivere una profonda cesura tra una discussione di prospettiva e quanto sta avvenendo. Mi auguro che questa proposta venga valutata comprendendo lo spirito costruttivo e collaborativo che la anima”.

Leggi anche:

  1. Costa Concordia: per Merlo è “operazione in vitro”
  2. Costa Concordia: commemorazioni per l’anniversario
  3. Naufragio Concordia: Costa Crociere si difende
  4. Costa Crociere si rafforza in Cina
  5. Costa Crociere: 90 milioni di euro per Romantica

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=26796

Scritto da Redazione su feb 2 2015. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato a Canale Pigonati di Brindisi; la storia, le potenzialità, le attuali richieste per il suo allargamento al fine di agevolare l’entrata nel porto interno delle grandi navi da crociera. Poi articoli sulle Zes, porti di Ancona, Bari, Campania ma anche le professioni del mare, il lavoro portuale nelle sue specificità ed un interessante racconto del porto di Salerno che nel Mediterraneo rappresenta un ponte tra Oriente ed Occidente.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab