Home » Authority, Centro, News » Porto di Livorno: per Gallanti l’approvazione del Prp è “giornata storica”

Porto di Livorno: per Gallanti l’approvazione del Prp è “giornata storica”

LIVORNO – “È un giorno storico per tutta la città e per il porto. Da tempo aspettavamo questo momento”. Con queste parole il presidente dell’Autorità portuale di Livorno Giuliano Gallanti ha commentato la notizia dell’approvazione, oggi, del piano regolatore portuale da parte della Regione Toscana.

“Oltre ai protagonisti di questa ultima fase – ha proseguito Gallanti – primo fra tutti il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, voglio pubblicamente ringraziare anche chi ha seguito con generosità e impegno tutto l’iter, dai componenti del Comitato Portuale alla precedente amministrazione cittadina. In particolare, un grazie sincero va all’ex sindaco Alessandro Cosimi e all’ex vicesindaco Bruno Picchi, che hanno creduto nella bontà del progetto di ampliamento a mare dello scalo, sostenendoci fino in fondo”.

Oggi si è arrivati alla conclusione di un iter aperto nel 2011, e che due anni più tardi per la prima volta ha visto l’adozione del piano regolatore in comitato portuale. A ottobre del 2014, c’è stato poi il via libera del Consiglio superiore dei Lavori Pubblici. L’ultima tappa, prima dell’ok della Regione, è stata la recente approvazione della Variante al Piano Strutturale da parte del Comune di Livorno.

“Siamo tutti molto soddisfatti – ha concluso Gallanti – in quasi quattro anni siamo riusciti a portare a casa un risultato importante. Ci siamo spesi fin dall’inizio perché il porto di Livorno uscisse dalle secche dell’immobilismo e di una crisi lunga e sofferta. Ora, con la ‘Piattaforma Europa’, possiamo veramente tornare ad essere protagonisti a livello nazionale e internazionale”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=27933

Scritto da su Mar 25 2015. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab