Home » Authority, News, Sud » Porto di Taranto: domani workshop del progetto Gift 2.0

Porto di Taranto: domani workshop del progetto Gift 2.0

TARANTO – L’Autorità Portuale di Taranto organizzerà a Taranto venerdì 27 marzo p.v. alle ore 10:00, presso la sede dell’Università degli Studi “Aldo Moro” (ex Caserma Rossarol, Via Duomo, 276), il primo dei sei workshop sul tema dei trasporti e della logistica previsto dal progetto europeo “GIFT 2.0 – Greece‐ Italy Facilities for Transport”, finanziato a valere sul Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia-Italia 2007-2013.

L’Autorità Portuale di Taranto, infatti, su proposta del Partner Capofila Regione Puglia – Assessorato alle Infrastrutture Trasporti e Mobilità, ha aderito, in qualità di soggetto attuatore, al progetto GIFT 2.0 al fine di implementare il caso pilota denominato “4TL Taranto Think Tank for Transport and Logistics” che prevede, tra l’altro, l’organizzazione, in sinergia con l’Università di Patrasso, di un ciclo di workshop che, di volta in volta, traccerà gli scenari dell’economia dei trasporti marittimi offrendo una panoramica sui principali temi legati alla portualità, all’economia dei trasporti ed alle principali direttive e politiche europee.

Il primo incontro sarà dedicato alla “Politica europea in materia portuale e dei trasporti”, con approfondimenti sui contenuti del progetto GIFT 2.0, sulla politica definita dal CEF – Connecting Europe Facility, sul ruolo dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti e sulle reti di Trasporto Trans- Europee (TEN-T), con focus sul corridoio Scandinavo-Mediterraneo di cui lo scalo jonico è “core port”.

Nel corso del workshop, i saluti istituzionali saranno affidati al Magn. Rettore del Politecnico di Bari, Prof. Eugenio Di Sciascio, al Magn. Rettore dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, Prof. Antonio Felice Uricchio, e al Direttore del Dipartimento Jonico in “Sistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: societa’, ambiente, culture”, Prof. Bruno Notarnicola.

Interverranno, in qualità di relatori, il Prof. Avv. Maurizio Maresca, Docente Ordinario di Diritto dell’UE presso l’Università di Udine e Consulente Giuridico ed Economico del Presidente del Consiglio dei Ministri, il Dr. Mario Valducci, Componente del Consiglio dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti, l’Ing. Francesco Pettinato, ricercatore dell’Università del Salento e il Prof. Avv. Sergio Prete, Presidente dell’Autorità Portuale di Taranto.

La conclusione dei lavori sarà affidata all’Assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Lavori Pubblici, Avv. Giovanni Giannini.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=27956

Scritto da su Mar 26 2015. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab