peyrani
Home » Authority, Centro, News » Autorità portuale di Livorno: un confronto aperto sulla Piattaforma Europa

Autorità portuale di Livorno: un confronto aperto sulla Piattaforma Europa

LIVORNO – Un confronto aperto con la cittadinanza e la stampa sul progetto della Piattaforma Europa e sulla realizzazione del nuovo terminal contenitori che tra qualche anno sorgerà alle spalle della sponda ovest della Darsena Toscana. è nato con questo obiettivo il convegno che l’Autorità Portuale di Livorno ha organizzato per domani, 26 maggio.
Dalle 9.30 alle 13.00, infatti, nella Sala Ferretti della Fortezza Vecchia, il direttore della società di consulenza Ocean Shipping Consultants, Andrew Penfold, e la dott.ssa Simonetta Migliaccio, della D’Appolonia S.p.A, presenteranno al pubblico l’analisi competitiva delle previsioni di traffico e l’ipotesi di Piano Economico Finanziario sul progetto del nuovo terminal contenitori, mentre Marco Tartaglini, della Modimar, e Enrico Cantoni, della Technital, parleranno in generale della Piattaforma Europa, prima fase, e delle infrastrutture di collegamento con il porto e l’entroterra.
Al workshop saranno presenti il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi; il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin e il presidente della Camera di Commercio, Sergio Costalli. A porgere i saluti della Port Authority, il commissario straordinario e il segretario generale dell’Ente, rispettivamente Giuliano Gallanti e Massimo Provinciali.

Leggi anche:

  1. Porto di Livorno: per Gallanti l’approvazione del Prp è “giornata storica”
  2. Autorità portuale di Brindisi: protocollo con Asi per la Piattaforma logistica
  3. Il sistema TPCS mette in rete il porto di Livorno
  4. Autorità portuale di Livorno: presentato il bilancio di previsione per il 2015
  5. Porto di Livorno: adottato il nuovo Piano regolatore portuale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=29439

Scritto da Redazione su mag 25 2015. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab