Home » Authority, Centro, News » Porto di Napoli: confermato il segretario generale Squillante

Porto di Napoli: confermato il segretario generale Squillante

NAPOLI – Il Comitato Portuale ha prorogato l’incarico di Emilio Squillante a Segretario Generale dell’Autorità Portuale di Napoli ( l’incarico scadrà 30 giorni dopo la nomina del Presidente).

In apertura dei lavori l’Ammiraglio Antonio Basile ha tenuto a informare i membri del Comitato che le situazioni debitorie di alcuni concessionari dovranno necessariamente essere considerate per i risvolti che avranno sulle concessioni delle ditte interessate per il recupero crediti da parte dell’Ente e con la giusta attenzione verso le condizioni sociali e occupazionali ad esse collegate.

“Sul fronte dei dragaggi- ha tenuto a precisare Antonio Basile- riusciremo a rispettare i tempi. Entro agosto si concluderanno le procedure di caratterizzazione e di indagine. Questo ci consentirà, una volta ottenuti i risultati delle prove, di approvare il progetto di dragaggio e di passare alla gara di appalto. L’impegno è ancora di concludere l’iter entro i primi mesi del 2016.”

IL Comitato ha poi espresso parere favorevole su una serie di delibere demaniali e ha stabilito di rinviare ad una prossima seduta le delibere sulla cancellazione dei residui attivi e passivi. L’Ufficio Amministrativo si occuperà di predisporre una relazione sulle ragioni che hanno portato nel tempo ad accumulare una serie di somme mai riscosse o mai versate.

Per quanto riguarda le condizioni lavorative in ambito portuale trattate durante la seduta, nei prossimi giorni l’Autorità Portuale adotterà le decisioni che le competono in modo da avviare a soluzione le problematiche.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=29602

Scritto da su Mag 31 2015. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab