Home » Authority, Centro, News » Autorità portuale di Ancona: Matteo Paroli nuovo segretario generale

Autorità portuale di Ancona: Matteo Paroli nuovo segretario generale

ANCONA – Su proposta del Presidente Rodolfo Giampieri, il Comitato Portuale ha nominato oggi, con decorrenza dal prossimo 19 ottobre, il nuovo Segretario Generale dell’Autorità Portuale di Ancona: l’incarico quadriennale è stato affidato all’Avv. Matteo Paroli. 46 anni, avvocato, esperto in demanio marittimo e con un’esperienza ventennale nel settore marittimo e dei porti nazionale ed estero, Matteo Paroli è dirigente del Demanio, Patrimonio e Lavoro Portuale presso l’Autorità portuale di Livorno nonché Presidente del nucleo interno di valutazione dell’AP di Ancona.

Paroli succede a Tito Vespasiani, che ha diretto l’Autorità Portuale Dorica dal 2007 concludendo i due mandati non più prorogabili.Il consenso sul nome di Paroli è stato espresso all’unanimità. “In questi mesi ho cercato di individuare una persona che fosse non solo già addentro ai programmi di sviluppo del porto, ma che ne condividesse gli obiettivi ed avesse inoltre una visione delle problematiche nazionali ed internazionali del settore.

Per questo ho scelto di proporre al Comitato portuale l’Avv. Paroli incontrando su questa scelta – lo dico con soddisfazione – l’adesione totale del Comitato, che ringrazio.” ha dichiarato il Presidente Giampieri che ha pubblicamente ringraziato Tito Vespasiani “per il lavoro svolto in tutti questi anni alla guida della struttura dell’Autorità portuale. La sua professionalità e la conoscenza del porto sono state e rimangono preziose per proseguire con dinamismo verso gli obiettivi che ci siamo dati per rafforzare la competitività dello scalo di Ancona”.

Nel corso dei due mandati svolti Vespasiani ha seguito i principali dossier infrastrutturali del porto ed ha lavorato per migliorare i servizi per i passeggeri e per la comunità portuale, conseguendo risultati rilevanti rimarcati da diversi componenti del Comitato nella riunione odierna. Il Segretario uscente continuerà a collaborare in posizione di rilievo all’interno dell’AP. “Dopo 8 anni di intenso e appassionato lavoro – ha detto Vespasiani – al di là delle previsioni di legge che precludono altri mandati, ritengo opportuno un ricambio per una posizione di vertice con ampie responsabilità operative, tecniche ed amministrative.

Conosco e stimo profondamente l’Avv. Paroli, al quale faccio i miei migliori auguri di buon lavoro, e con cui sono felice di collaborare.”L’Avv. Matteo Paroli ha dichiarato: “Accolgo con viva soddisfazione l’odierna delibera del Comitato Portuale di Ancona che mi ha conferito la nomina a Segretario Generale. Mi preme nell’occasione esprimere la mia più sincera stima al Presidente Giampieri che ha riposto la propria fiducia in me per ricoprire un incarico così prestigioso che spero di essere in grado di svolgere al meglio, nella certezza che troverò la piena collaborazione sia all’interno dell’Autorità Portuale che tra gli operatori portuali locali.

Al momento posso solo dire che mi accingo ad intraprendere questo nuovo incarico con grande entusiasmo, garantendo impegno e dedizione ai massimi livelli. Ad Ancona sono in programma opere di grande rilevanza infrastrutturale che costituiranno la spinta decisiva per un’ulteriore aumento dei traffici, che hanno fatto già registrare un sensibile incremento nell’ultimo anno, leva per dare nuovo slancio all’economia cittadina e del territorio.

So di trovare una Autorità Portuale ottimamente strutturata e molto professionale e sino ad oggi egregiamente coordinata dal mio predecessore, Dr. Tito Vespasiani.”

Leggi anche:

  1. Autorità portuale di Ancona: incontro con il Comandante della Nave Scuola Palinuro
  2. Autorità portuale di Ancona: saluto all’Ammiraglio Gerald Talarico
  3. Autorità portuale di Ancona: Giampieri presidente
  4. Autorità portuale di Brindisi: Giuffrè è il nuovo segretario generale
  5. Autorità portuale di Brindisi: Del Nobile confermato segretario generale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=32214

Scritto da Redazione su set 10 2015. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab