Home » Authority, Centro, News » Porto di Livorno: arrivano le mega-gru da 70 tonnellate di portata

Porto di Livorno: arrivano le mega-gru da 70 tonnellate di portata

FIRENZE – Il Terminal Darsena Toscana del porto di Livorno, il più importante terminal contenitori dello scalo toscano, si arricchisce di due nuove gru super post-panamax. Hanno ciascuna la portata di 70 tonnellate.

occorreranno 4 o 5 mesi, da parte dei tecnici di Omg (Officine meccaniche Galileo) prima di poter essere collocate definitivamente in produzione in Darsena Toscana nel marzo 2016.

Provenienti da Vado Ligure (Savona) le due maxi gru Vulcan Cox, alte 36 metri, con uno ‘sbraccio’ di 48 metri e mezzo (in grado di raggiungere cioè la diciottesima fila su navi di larghezza 43 metri full container super post panamax) sono arrivate in porto a bordo di una grande chiatta.

Sotto il controllo della capitaneria, la chiatta Mar1, lunga 100 metri, manovrata dai piloti del porto con l’assistenza dei rimorchiatori portuali, è stata condotta con il suo carico al terminal 33 del canale industriale (Lucarelli terminal Livorno).

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=33138

Scritto da su Ott 9 2015. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab