Home » Authority, News, Nord » Porto di Trieste: Marios Meletiou inaugura il ciclo di seminari per la comunità portuale

Porto di Trieste: Marios Meletiou inaugura il ciclo di seminari per la comunità portuale

TRIESTE – Il porto di Trieste riparte dall’alta formazione specialistica per la Comunità portuale. L’Autorità Portuale di Trieste ha infatti inaugurato in questi giorni un nuovo ciclo di seminari e workshop per favorire l’accesso delle imprese e dei lavoratori alla formazione. Nuove sfide attendono lo scalo.

Queste sfide partono anche dallo sviluppo di nuove competenze e professionalità. Lo shipping e la logistica offrono un bacino lavorativo estremamente variegato a cui i giovani del territorio devono e possono guardare con interesse.  Il primo ciclo di incontri svoltosi presso la Centrale Idrodinamica del Porto Vecchio, ha  ospitato il seminario intitolato “Measuring terminal performance” organizzato in collaborazione con le società di formazione in ambito logistico e portuale, Human Academy e Elevante Trading & Consulting.  Relatore del corso, uno dei massimi esperti in materia: Marios Meletiou,  docente internazionale sulle tematiche di portualità e trasporti e già  esperto senior all’International Labour Organization (ILO), con all’attivo più di quaranta pubblicazioni sul terminal management, efficienza e performance portuali.

L’obiettivo del  seminario è stato quello di  far comprendere agli operatori la necessità di misurare le performance del terminal portuale, partendo da un’analisi delle quattro categorie di misurazione: produzione, produttività, utilizzo  e servizio.
“Il porto di Trieste è nel pieno di un processo di rinnovamento ed innovazione che vede nelle risorse umane un fattore cruciale. Dialogo sociale, formazione, sicurezza sono dunque i temi sui quali fondare una strategia per il futuro. Il seminario inaugurale, con i suoi docenti di livello internazionale ed i partecipanti delle diverse imprese terminaliste, rappresenta un tassello importante di questa strategia”, ha affermato Mario Sommariva, Segretario Generale dell’Autorità Portuale di Trieste.

Leggi anche:

  1. Porto di Ravenna: ciclo di seminari di formazione in materia doganale
  2. Porto di Trieste: firmato contratto Piattaforma Logistica
  3. Porto di Trieste: Regione, Provincia e Comune chiedono la convocazione del comitato portuale
  4. Porto di Trieste: le delibere del comitato portuale
  5. Porto di Trieste: progetto su salute e sicurezza nel lavoro portuale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=33657

Scritto da Redazione su ott 31 2015. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab