Home » Authority, News, Nord » Porto di Trieste: arriva la Msc Luciana, altra nave record

Porto di Trieste: arriva la Msc Luciana, altra nave record

TRIESTE – E’ arrivata nei giorni scorsi al Porto di Trieste la Msc Luciana, nave da 11.660 Teu che fa segnare un nuovo record per il Molo Settimo. Si tratta infatti, specifica una nota dell’Autorità Portuale, della portacontainer con la maggiore capacità mai entrata in Adriatico.

La Msc Luciana, costruita nel 2009, misura 363,5 metri di lunghezza per 45,6 di larghezza, caratteristica quest’ultima che le consente di disporre i contenitori su 18 file. Le operazioni di carico e scarico potranno essere effettuate grazie alle recenti modifiche apportate alle gru gestite da Trieste Marine Terminal.

Il Molo Settimo è l’unica banchina dell’Adriatico a poter ospitare in contemporanea due meganavi oceaniche. La Msc Luciana fa parte del servizio “2M”, joint service tra Maersk Line e Msc che collega l’Adriatico all’Estremo Oriente.

Nei mesi scorsi i record di portata per navi che avevano toccato il Porto di Trieste, scalo che può vantare fondali profondi ben 18 metri, erano stati battuti da altre due meganavi dello stesso Consorzio, ma della compagnia di navigazione Maersk: la Gerda Maersk e la Maersk Altair.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35103

Scritto da su Gen 2 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab