Home » Authority, News, Nord » Porto di Savona: chiude il 2015 con +7,5% tonnellate

Porto di Savona: chiude il 2015 con +7,5% tonnellate

SAVONA – Chiude con un +7,5% pari a 13.200.541 tonnellate di merci movimentate il bilancio 2015 del porto di Savona-Vado. Si è registrata una crescita di poco inferiore al milione di tonnellate rispetto all’anno 2014 chiuso a 12.275.000. Nel settore passeggeri è stata raggiunta quota 1.388.000 (+1,5%); sono stati 2433 gli attracchi alle banchine dei bacini di Savona e Vado Ligure (2383 nel 2014).

I contenitori espressi in Teu sono stati 82.667 (-27%). Per quanto riguarda il comparto passeggeri, le crociere hanno fatto registrare 982.226 passeggeri, -3.6% rispetto al 2014, a causa della diminuzione degli scali passati da 275 nel 2014 a 229 nel 2015, venutasi a creare con la cessione da parte del gruppo Carnival della compagnia spagnola Ibero Cruceros che nel 2014 aveva toccato il porto di Savona per 44 volte. Il comparto traghetti chiude con +17,3% rispetto allo scorso anno.

“Un risultato di crescita che conferma e rafforza gli obiettivi derivanti dalla realizzazione degli investimenti portati a termine dai nostri terminalisti e dall’Autorità Portuale”, ha sottolineato il presidente dell’Autorità Portuale di Savona Gian Luigi Miazza.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=35159

Scritto da su Gen 6 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab