Home » Authority, News, Nord » Di Marco: “Su Marinara banche disponibili a negoziare”

Di Marco: “Su Marinara banche disponibili a negoziare”

RAVENNA – Buone notizie anche in relazione all’esito dell’incontro tenutosi ieri a Milano tra banche e Sorgeva, azionista unico di Seaser, concessionaria del porto turistico di Marinara.
”L’incontro – fa sapere Il Presidente dell’Autorità Portuale di Ravenna, Galliano Di Marco, al termine di un colloquio con Davide Sinigaglia, Presidente di Sorgeva – è stato senza dubbio positivo. Le banche si sono dette disponibili a negoziare un nuovo Business Plan e nei prossimi tre mesi si lavorerà su questo.

Ora è indispensabile arrivare al collaudo finale di Marinara, traguardo prossimo dato che il 3 marzo scadranno i termini della pubblicazione del Progetto di Variante, presentato dalla Società a dicembre 2015, e il Progetto sarà subito trasmesso dall’Autorità Portuale al Comune di Ravenna per avere la sua approvazione.

Intanto, come anticipato qualche giorno fa, continua ad essere garantito il servizio di Ormeggio, nel pieno rispetto di standard di sicurezza considerati imprescindibili in questo Porto, e non solo a Marinara.”

Leggi anche:

  1. Porto di Ravenna: incontro per il porto turistico di Marinara
  2. Di Marco: “Io voglio dragare il Porto di Ravenna. Questa è la mia priorità”
  3. DI MARCO: “IL PORT OF RAVENNA FAST CORRIDOR È REALTÀ”
  4. Tavolo tra Confitarma e banche
  5. Porto di Ravenna: per Di Marco si conferma nodo strategico dei corridoi europei

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=36305

Scritto da Redazione su mar 1 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab