Home » Authority, News, Sud » Porto di Gioia Tauro: Domenico Bagalà non è più Ad Medcenter

Porto di Gioia Tauro: Domenico Bagalà non è più Ad Medcenter

GIOIA TAURO – Domenico Bagalà non è più l’amministratore delegato di Medcenter, la società che gestisce il porto container di Gioia Tauro legata al gruppo Contship Italia-Msc. Lo ha reso noto la direzione del personale con una informativa ai sindacati.

Nel porto di Gioia Tauro c’è attesa, adesso, per la nomina del nuovo amministratore delegato che dovrà gestire la società nei prossimi anni, in un momento delicato per la vita del porto.

Leggi anche:

  1. Porto di Gioia Tauro: Andrea Agostinelli è il nuovo commissario dell’Authority
  2. Porto di Gioia Tauro: Contship entro luglio +40mila container a settimana
  3. Porto di Gioia Tauro: per Cgil la vertenza Medcenter non è l’unico problema
  4. Porto di Gioia Tauro: il no dei sindacati sull’accordo con Medcenter
  5. Porto di Gioia Tauro: media mensile di 20mila veicoli

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=36340

Scritto da Redazione su mar 2 2016. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab