Home » Authority, News, Sud » Porto di Brindisi: nuovo collegamento con la Grecia

Porto di Brindisi: nuovo collegamento con la Grecia

BRINDISI – Da questa mattina è attivo un nuovo collegamento tra Brindisi e la Grecia, operato dalla nave traghetto VASTERVIK, in servizio regolare di linea, per cinque giorni alla settimana, con il porto di Igoumenitsa. La motonave attracca il lunedì, mercoledì, giovedì, sabato e la domenica alle 6.30 a Costa Morena, Punta delle Terrare, e riparte ogni giorno alle 12.00, eccetto il lunedì quando molla gli ormeggi alle ore 20.00.

Il ro-ro pax, di proprietà della European Management Maritime Company, società armatoriale con sede nel Pireo, è lungo 163 metri, promette una velocità di crociera di circa 22,5 nodi ed è in grado di trasportare 1.300 passeggeri, nonché 250 auto oppure 89 tir.“Il traghetto- commenta il commissario straordinario dell’Autorità portuale di Brindisi C.V. (CP) Mario Valente- va a rinforzare le altre linee già attive, operate dalle motonavi Euroferry Egnazia ed Euroferry Olympia che collegano anch’esse Brindisi con la Grecia.

Allo stato attuale, sono in via di definizione- conclude Valente- ulteriori collegamenti marittimi con le vicine Grecia e Albania”.

Leggi anche:

  1. Porto di Bari: nuovo collegamento di Grimaldi con la Grecia
  2. Porto di Brindsi: nuovo collegamento con Durazzo
  3. Porto di Brindisi: da luglio collegamenti giornalieri tra il porto pugliese e la Grecia
  4. Porto di Brindisi: Grimaldi pronta a collegamento quotidiano con la Grecia
  5. Grimaldi lancia un nuovo collegamento Brindisi-Igoumenitsa-Patrasso

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=37807

Scritto da Redazione su apr 28 2016. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ai porti con un focus sulla Via della Seta e sulla via Traiana, il concetto dello IoT-Internet of Things, il contratto di ormeggio e il nuovo concetto di New-Port. Poi una riflessione sul principio di passaggio inoffensivo(riprendendo vicende come quella dell'Aquarius, Open Arms e Sea Watch 3). E ancora, approfondimenti sul potere amministrativo delle AdSP, Mare 2.0 e sulla navigazione delle navi e non delle merci.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab