Home » Authority, News, Nord » Porto di Savona: spostato a Bergeggi il varco di accesso commerciale di Vado

Porto di Savona: spostato a Bergeggi il varco di accesso commerciale di Vado

SAVONA – A partire dalle ore 6 di lunedì 9 maggio, e per circa una settimana, l’accesso al porto commerciale di Vado Ligure sarà spostato temporaneamente nella parte ad ovest del porto, all’uscita della galleria San Nicolò, a Bergeggi. Motivo dello spostamento, il completamento dei lavori di demolizione del nastro trasportatore carbone di Vado Ligure da parte di Terminal Rinfuse Italia in Via Trieste a Vado Ligure.

Secondo l’ordinanza emessa dalla Polizia Municipale di Vado Ligure, l’accesso dei mezzi pesanti che transiteranno dalla Galleria Carrara su Via Trieste (Molo 8 44) sarà possibile solo per chi dovrà raggiungere l’interporto di Vado Ligure VIO e/o la via Aurelia.Rimarrà chiuso per una settimana l’attuale varco di accesso al porto raggiungibile da Via Trieste (lato VIO).

Il traffico diretto al porto commerciale di Vado Ligure, pertanto, dovrà utilizzare la strada di scorrimento veloce sino all’uscita della galleria San Nicolò a Bergeggi utilizzando la viabilità di accesso al porto che sarà debitamente segnalata. Nei pressi del faro è stato allestito il nuovo varco temporaneo che garantirà il normale flusso del traffico in entrata e in uscita dal porto.

Sarà indicata nei prossimi giorni la data M di ripristino del varco di accesso ordinario e della relativa viabilità.

Leggi anche:

  1. Porto di Savona: a Vado Ligure 3 milioni di euro per i magazzini dell’interporto
  2. Porto di Savona: a Vado Apm acquisisce controllo Reefer Terminal
  3. Porto di Savona-Vado Ligure: con preclearing dal 4 agosto merci sdoganate in mare
  4. Porto di Savona: a Vado nel 2017 sarà attiva piattaforma Maersk
  5. Porto di Savona: piattaforma Maersk, a maggio ricorso Vado

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=38174

Scritto da Redazione su mag 10 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab