peyrani
Home » Authority, News, Nord » L’Authority di Venezia partner dell’International Transport Forum (ITF) dell’OCSE

L’Authority di Venezia partner dell’International Transport Forum (ITF) dell’OCSE

VENEZIA – Nell’ambito dell’International Transport Forum Summit 2016 è stato firmato il Memorandum of Understanding con cui l’Autorità Portuale di Venezia diventa partner dell’ITF Corporate Partnership Board inserendo a pieno titolo l’attuale vertice del porto di Venezia nel tavolo ristretto a cui si discute del futuro della logistica mondiale.

Nell’ambito dell’International Transport Forum Summit 2016, il Presidente dell’Autorità Portuale Paolo Costa e il segretario generale ITF Josè Viegas, hanno firmato il Memorandum of Understanding con cui l’Autorità Portuale di Venezia diventa partner dell’ITF Corporate Partnership Board inserendo a pieno titolo l’attuale vertice del porto di Venezia nel tavolo ristretto a cui si discute del futuro della logistica mondiale.

Infatti, il Corporate Partnership Board è composto dalle maggiori aziende mondiali nel settore innovazione e trasporti (tra cui Cosco, Ford, Google, IBM, Michelin, Total, Volvo) che abbiano prospettive e relazioni internazionali e che partecipino attivamente al settore dei trasporti.

Tra gli obiettivi del board vi sono: fornire una piattaforma per stimolare una discussione di alto livello con importanti soggetti appartenenti al settore dei trasporti; facilitare gli scambi di informazioni ed il networking tra i partecipanti e coinvolgere attori globali del mondo aziendale nelle attività ITF.

Leggi anche:

  1. Porto di Venezia: workshop su Gnl e nuovo trasporto su strada
  2. Autorità portuale di Ravenna: al Transport Logistic Monaco 55mila presenze
  3. Grandi navi a Venezia: l’ Authority boccia il ricorso del Comune
  4. Porto di Venezia: lunedì accordo per Marghera
  5. Clini: limite di 40mila tonnellate per le navi in transito a Venezia

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=38487

Scritto da Redazione su mag 20 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab