Home » Authority, Centro, News » Autorità di sistema: oltre 200 candidati alla presidenza

Autorità di sistema: oltre 200 candidati alla presidenza

GENOVA – Sono oltre duecento le candidature inviate al ministero dei Trasporti per la presidenza delle quindici Autorità di sistema portuale italiane previste dalla riforma dei porti. C’era tempo fino a ieri a mezzanotte per inviare le manifestazioni di interesse per l’incarico.

“Venerdì erano già 200” ha precisato il consigliere del ministro dei trasporti Luigi Merlo a margine di un convegno oggi a Genova. “Il 15 settembre – ha ricordato Merlo – entra in vigore la legge. A quel punto può partire il lavoro del ministro e delle Regioni sull’intesa per i presidenti. Ad ottobre si insediano le commissioni parlamentari che possono deliberare per quei porti dove c’è intesa sul nome di chi guiderà l’Autorità e i presidenti si insediano. Le altre Autorità seguiranno via via. L’importante è che si parta”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41108

Scritto da su Set 5 2016. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab