Home » Authority, Centro, News » Autorità di Sistema Portuale di Napoli: dati traffico primi sei mesi 2016

Autorità di Sistema Portuale di Napoli: dati traffico primi sei mesi 2016

NAPOLI – I primi sei mesi del 2016 segnano per lo scalo partenopeo un andamento positivo. I settori che raggiungono risultati migliori sono il traffico merci ( rinfuse liquide, solide e varie) e il traffico passeggeri soprattutto quello per le isole e pe il golfo. Il traffico contenitori è in fase di ripresa. Quello croceristico segna un -5,3%.

Nel dettaglio: da gennaio a giugno 2016 le merci in ton. movimentate sono state 11.193.092, + 9,8%.rispetto al 2015; il traffico passeggeri, riferito al traffico per il Golfo e le isole maggiori ( Sicilia e Sardegna) tocca i 5 milioni e 700 mila passeggeri, pari al + 4,9% rispetto allo stesso periodo del 2015.Il traffico contenitori, dato gennaio-luglio 2016, è di 271.999 contenitori in teu movimentati contro i 264.786 dello stesso periodo del 2015, + 2,7%.

“I dati della prima metà dell’anno in corso- dichiara il Commissario Straordinario, Antonio Basile- disegnano un quadro soddisfacente. Il segno meno del traffico croceristico è, in buona parte, dovuto al calo del numero dei croceristi a bordo della navi. Su questo abbiamo già avviato un confronto con le compagnie e con il Comune di Napoli per decidere, per l’anno prossimo, azioni in grado di far riprendere uno die traffici di punta dello scalo.

Sui contenitori i risultati spronano a imprimere un accelerazione ai progetti in corso. Mi riferisco alla conclusione dei lavori per la costruzione della cassa di colmata e l’avvio delle procedure di gara per il dragaggio.”

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=41530

Scritto da su Set 19 2016. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab