Home » Authority, News, Nord » Porto di Venezia: Delrio ha scelto il presidente e “grandi navi fuori dalla laguna”

Porto di Venezia: Delrio ha scelto il presidente e “grandi navi fuori dalla laguna”

VENEZIA – “Abbiamo già scelto la persona che verrà a guidare il porto; siamo, ai dettagli, alle verifiche di compatibilità”. Lo ha detto il ministro alle Infrastrutture Graziono Delrio, oggi a Venezia, all’inaugurazione delle nuove infrastrutture dell’aeroporto ‘Marco Polo’, riguardo allo scalo portuale lagunare.

“Stiamo scegliendo solo su base manageriale – ha aggiunto riferendosi anche ad altri incarichi – ma abbiamo deciso di lasciare fuori la politica, non perché non ci siano politici capaci ma perché abbiamo pensato ai porti come aziende facendo in modo di snellirli e mettano al centro la logistica a fronte della crisi mondiale del traffico merci su nave”. Per quanto riguarda il futuro della navigazione a Venezia, Delrio ha detto che “al Cipe è già stato mandato il progetto per l’analisi complessiva dello scalo off-shore”.

Sulla questione Grandi navi da crociera il ministro ha aggiunto “la mia opinione è che le grandi navi devono stare fuori dalla città, dobbiamo ragionare sul grande periodo, quindi che le navi stiano fuori dalla laguna e dalla marittima con una visione che guardi al futuro e sui numeri del futuro garantendo attrattiva alle compagnie grazie anche ad una diversa programmazione”. Proprio sulle Grandi navi per Delrio “va applicato il decreto Clini-Passera facendo entrare solo quelle più piccole”.

Leggi anche:

  1. Grandi navi a Venezia: per il sindaco Brugnaro “entrino in laguna pagando”
  2. Porto di Venezia: Comitato No grandi navi scrive a Commisione Europea
  3. Grandi navi a Venezia: manifestazione del Comitato Cruise Venice
  4. Porto di Venezia: da oggi stop a grandi navi
  5. Porto di Venezia: oggi riunione a Palazzo Chigi su grandi navi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=42838

Scritto da Redazione su nov 7 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°3

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato allo shipping con un focus sul soccorso in mare e sulla Brexit, il ruolo del porto di Salerno e la "Barletta marinara". Poi un approfondimento sui fari di Brindisi ed uno sul trasporto ad emissioni zero con Emma. E ancora, approfondimenti sulle crociere e sulla sicurezza nei nostri porti.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab