Home » Authority, News, Nord » HONG KONG ED IL PORTO DI TRIESTE SULLA VIA DELLA SETA DEL XXI SECOLO

HONG KONG ED IL PORTO DI TRIESTE SULLA VIA DELLA SETA DEL XXI SECOLO

TRIESTE – Mercoledì 23 Novembre alle 17.30 presso il Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste, si svolgerà il convegno: HONG KONG ED IL PORTO DI TRIESTE SULLA VIA DELLA SETA DEL XXI SECOLO.

L’evento organizzato dall’AdSP del Mare Adriatico Orientale e dal Propeller Club di Trieste, intende analizzare uno degli aspetti legati alla “Via della seta delXXI secolo”: il ruolo di Hong Kong per le piccole e medie imprese italiane  nel collegare la Cina all’Alto Adriatico e quindi all’Europa continentale.

L’incontro avrà come relatori: Zeno D’AGOSTINO, presidente dell’AdSP del Mare Adriatico Orientale; Fabrizio ZERBINI, presidente del Propeller Club di Trieste; Riccardo FUOCHI, Presidente Propeller Club Port of Milan; Alice CHOI, Deputy Representative Hong Kong Economic and Trade Office; Gianluca MIRANTE, Direttore Italia, Hong Kong Trade Development Council (HKTDC); Stefano DE PAOLI, Invest Promotion Executive Italy, Invest Hong Kong.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=43200

Scritto da su Nov 21 2016. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab