Home » Authority, Isole, News » Porto di Cagliari: il Comitato portuale riduce le tasse di ancoraggio per 1 milione di euro

Porto di Cagliari: il Comitato portuale riduce le tasse di ancoraggio per 1 milione di euro

CAGLIARI – Durante la seduta odierna del Comitato portuale è stato definito l’abbattimento delle tasse portuali legate al traffico commerciale per 1 milione di euro che interesseranno la movimentazione delle merci relative al 2016.

Roberto Isidori, commissario straordinario dell’Autorità portuale si dice “soddisfatto della scelta fatta stamattina dal Comitato portuale, perché questi interventi rendono il porto di Cagliari ancor più competitivo rispetto ai principali scali del Mediterraneo.

La decisione di oggi, che si inserisce in continuità con le scelte fatte negli anni precedenti vuole sostenere lo sviluppo dei traffici commerciali favorendo ricadute importanti su investimenti privati e sulla creazione di nuovi posti di lavoro. Il nostro scalo” prosegue Isidori “ si conferma 4° porto italiano di transhipment con un trend in crescita continua nel corso degli ultimi anni”.

Short URL: https://www.ilnautilus.it/?p=43450

Scritto da su Nov 30 2016. Archiviato come Authority, Isole, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab