Home » Authority, Centro, News » Porto di Ancona: “Porti tra evoluzione e innovazione – Seminario formativo 14 dicembre”

Porto di Ancona: “Porti tra evoluzione e innovazione – Seminario formativo 14 dicembre”

ANCONA – Riforma portuale, il nuovo codice doganale e l’innovazione tecnologica nel settore della logistica aprono la strada ad un’importante rivoluzione nell’assetto del settore trasporti e spedizioni.

ENFAP MARCHE intende agevolare la lettura dei principali cambiamenti nell’assetto del territorio e metterli in relazione con il tessuto imprenditoriale locale.In questo evento tecnico si analizzerà insieme ai professionisti del settore i principali cambiamenti introdotti nel sistema per capire come questi possano essere messi in relazione con le strategie aziendali e produrre valore aggiunto per le imprese.

14 DICEMBRE 2016 ANCONA

09.30 Welcome coffee e registrazione partecipanti
10.00 Saluti introduttivi a cura di:
Giampieri Rodolfo, Presidente Autorità Portuale di Ancona
Pierangeli Mario, Presidente Consiglio territoriale spedizionieri doganali di Ancona
Fioretti Graziano, Presidente ENFAP Marche
10.15 Intervento: ‘La Riforma Portuale’, a cura di:
Giampieri Rodolfo, Presidente Autorità Portuale di Ancona
10.45 Intervento: ‘Il nuovo Codice Doganale’, a cura di: Medici Michele, Ufficio delle Dogane di Ancona
11.15 Intervento: ‘L’innovazione nei sistemi logistici’Maurizio Da Bove, Esperto di settore e Responsabile Scientifico Scuola Nazionale Trasporti e Logistica
11.45 Question Time e conclusioni
13.00 Light lunch Modera i lavori Marina Marozzi

Leggi anche:

  1. LA REGIONE MARCHE SCEGLIE IL WATERFRONT DI ANCONA
  2. Porto di Ancona: lunedì 16 parte lo sdoganamento in mare
  3. Autorità portuale di Ancona: saluto all’Ammiraglio Gerald Talarico
  4. Autorità portuale di Ancona: Giampieri presidente
  5. Porto di Ancona: all’Authority nominato Giampieri

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=43703

Scritto da Redazione su dic 12 2016. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 14 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alla portualità con un focus sulle identità marinare e sul futuro dei lavori portuali, la figura dello skipper e il trattamento dell’acqua di zavorra. Poi una riflessione sul concetto di “Porto come mondo” (prendendo come esempio il porto di Brindisi, tra tutela, valorizzazione ed innovazione). E ancora, approfondimenti sul motto lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti: #IOSONOMARE, per valorizzare tutte le attività svolte sul mare.
poseidone danese

© 2019 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab