Home » Authority, News, Nord » Porto di Trieste: Cciaa e Wtc per show room in Punti franchi

Porto di Trieste: Cciaa e Wtc per show room in Punti franchi

TRIESTE – Camera di commercio della Venezia Giulia e la sezione triestina dell’associazione World Trade Center Trieste lavorano alla redazione di un progetto per la creazione nei punti franchi del Porto Nuovo o del Porto Vecchio di Trieste di un’area con magazzini, show room e uffici di rappresentanza per aziende di Paesi extra Ue, in particolare del Far East.

Lo hanno annunciato oggi nel capoluogo giuliano il presidente camerale, Antonio Paoletti, e quello di Wtc Trieste, Enrico Samer, che puntano a presentare lo studio all’Assemblea mondiale del Wtc, in programma a inizio aprile a Las Vegas.

“In questa maniera – ha commentato Paoletti – potremmo creare qualcosa di unico e d’avanguardia per lo sviluppo economico del territorio sfruttando le opportunità esistenti e da troppo tempo non utilizzate”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=44709

Scritto da su Gen 30 2017. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab