Home » Authority, News, Nord » INAUGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERMODALE DAL PORTO DI TRIESTE KIEL – GÖTEBORG

INAUGURAZIONE DEL SERVIZIO INTERMODALE DAL PORTO DI TRIESTE KIEL – GÖTEBORG

TRIESTE – Domani, mercoledì 22 febbraio, alle ore 8.00, presso il terminal EMT del Porto Nuovo di Trieste, avrà luogo la cerimonia di inaugurazione ufficiale del nuovo servizio intermodale a lunga percorrenza sulla direttrice Kiel-Göteborg, per il trasporto di contenitori, semirimorchi e casse mobili, in arrivo e partenza via mare dalla Turchia e dalla Grecia, avente come origine e destinazione il mercato dell’area baltica.

Il servizio promosso da EKOL, operatore logistico turco che ha acquisito di recente la partecipazione di maggioranza del Terminal EMT del Molo VI, è stato avviato con successo da qualche settimana e rappresenta il primo collegamento operativo lungo il corridoio TEN-T Adriatico-Baltico.

Alla realizzazione del progetto che unisce Trieste e il porto di Kiel in Germania, collaborano TX Logistik e Mercitalia Rail per la trazione ferroviaria, Alpe Adria e la stessa TX Logistik in qualità di MTO, e Stena Line cura la prosecuzione marittima fino a Göteborg in Svezia.  Saluti introduttivi: Francesco PARISI, presidente Francesco Parisi Casa di Spedizioni; Ahmet MUSUL, amministratore delegato Ekol; Zeno D’AGOSTINO, presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale.  Interverranno alla cerimonia: Robert RYDBERG,  ambasciatore di Svezia in Italia; Debora SERRACCHIANI, presidente Regione Friuli Venezia Giulia; Roberto DIPIAZZA, sindaco di Trieste; Dirk CLAUS,  amministratore delegato Porto di Kiel; Pietro MANCUSO, amministratore delegato TX Logistik.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=45151

Scritto da su Feb 21 2017. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab