Home » Authority, News, Nord » Porto di Viareggio: investimenti per 3,4 milioni di euro

Porto di Viareggio: investimenti per 3,4 milioni di euro

VIAREGGIO – Sono quattro i principali interventi che verranno effettuati nel corso del 2017 all’interno del porto di Viareggio: la nuova banchina commerciale, la cabina di trasformazione elettrica, la fognatura bianca lungo la diga foranea e i lavori di manutenzione straordinaria al molo, per un investimento totale di oltre 3 milioni e 400mila euro interamente finanziato dalla Regione Toscana.

Con il via libera del Comitato portuale alla previsione di bilancio 2017-19 dell’Autorità portuale regionale, sono stati definiti gli investimenti che saranno portati avanti nell’anno in corso. Il Comitato ha approvato l’atto all’unanimità, in uno spirito di piena collaborazione tra Regione, Autorità portuale e Comune.

“Un investimento importante per Viareggio – commenta l’assessore regionale a trasporti e infrastrutture Vincenzo Ceccarelli – fatto in un momento non semplice per le finanze regionali, a conferma dell’attenzione della Regione per i porti regionali e per la costa in genere.

Ora l’Autorità Portuale Regionale potrà dare il via ai lavori. In particolare la realizzazione della banchina commerciale e la realizzazione di adeguati servizi alle banchine pubbliche per le imbarcazioni, potranno migliorare sensibilmente l’attrattività del porto sia in termini turistici, per l’uso croceristico, sia in termini imprenditoriali. In questo contesto mi sembra importante la decisione del comune di tornare ad essere la stazione appaltante per la realizzazione del mercato ittico e i nostri uffici sono pronti a fornire piena collaborazione”.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=45872

Scritto da su Mar 23 2017. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab