Home » Authority, News, Sud » Salerno Container terminal: inaugurati servizi di linea per Nord America e Nord Europa

Salerno Container terminal: inaugurati servizi di linea per Nord America e Nord Europa

SALERNO – Nuovi servizi di linea acquisiti da tre fra le maggiori concentrazioni mondiali del trasporto container e un piano di investimenti da 20 milioni in nuove gru e mezzi di banchina. Al Salerno Container terminal che si avvicina al traguardo dei 450 mila teu, ha debuttato oggi il nuovo servizio del raggruppamento armatoriale “The Alliance” (Hapag Lloyd, Yang Ming, K Line, Nippon Yusen Kaisha e Mitsui) con la partenza della portacontainer “Brevik Bridge” che ha inaugurato il collegamento settimanale fra il Mediterraneo e il Nord America.

L’avvio del nuovo servizio coincide con la scelta di Hapag Lloyd di concentrare nello scalo salernitano i propri servizi da e per il Sud Italia. Ieri invece “Ocean Alliance” (Cma-Cgm, Cosco Shipping, Evergreen line e OOCL) ha inaugurato nel terminal del gruppo Gallozzi il suo servizio settimanale dedicato al Nord America con la full container “CSL Virginia” che avverrà in contemporanea con il primo approdo della nave “Hs Paris” con cui Cma-Cgm entra nell’alleanza con Hamburg Sud e Seago Line per un servizio settimanale per il Nord Europa.

Infine oggi Cosco shipping ha inaugurato con la porta contenitori “Hansa Cloppenburg”, il “Net Service”, una nuova linea diretta dal porto di Salerno verso il Nord Europa.

Leggi anche:

  1. Delrio: “Sull’accorpamento di Salerno non aspetteremo 36 mesi”
  2. Canale di Suez: operativo il terminal container
  3. Porto di Civitavecchia: hub strategico di Fca per Nord America
  4. Porto di Venezia: al via linea container con Cina e Corea
  5. FEDESPEDI: import container Nord Europa priva Italia 6,4 mld

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=46261

Scritto da Redazione su apr 8 2017. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab