Home » Authority, News, Sud » Parte la collaborazione tra i sistemi portuali di Campania, Puglia, Molise e Basilicata

Parte la collaborazione tra i sistemi portuali di Campania, Puglia, Molise e Basilicata

BARI – Oggi nel Centro Congressi della Fiera del Levante, il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico Meridionale, Ugo Patroni Griffi, e il presidente dell’AdSP del Mar Tirreno Centrale, Pietro Spirito, hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per avviare un percorso condiviso tra le due realtà che oltre ad essere limitrofe, sono naturalmente interconnesse da attività economiche e produttive.

“C’è bisogno di confrontarsi, dice il Presidente Ugo Patroni Griffi, di essere unitari, di elaborare delle strategie comuni, di non competere deprimendo il valore del territorio, di non farsi danni.Ci sono quattro regioni con economie miste che dovranno interagire tra loro: Campania, Puglia, Molise e Basilicata.Dovranno farlo anche i loro porti, continua il Presidente, per poter essere competitivi per il mercato west-bound, che va dal Mediterraneo alle americhe e soprattutto a quello East-bound, Grecia, Turchia e mercato asiatico”.

Mentre il Presidente Pietro Spirito: “ciascuna istituzione ha delle eccellenze e le metteremo a disposizione. Siamo un ponte tra il sistema delle imprese della Campania e della Puglia che dovranno guardare al mondo per competere al meglio.Il nostro lavoro sará quello di capire quali siano le esigenze delle industrie dell’apparato produttivo e di favorire che le merci italiane vadano con maggiore competitività all’estero.La nostra prossima iniziativa sarà quella di organizzare un incontro con gli interlocutori dei mercati dell’est,  Bulgaria, Montenegro guardando allo sbocco verso il Mar Caspio”.

 

Salvatore Carruezzo

Foto: Salvatore Carruezzo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=49489

Scritto da su Set 14 2017. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab