peyrani
Home » Authority, News, Sud » Siglato l’accordo tra Marina e Authority su ex Area Pol di Brindisi

Siglato l’accordo tra Marina e Authority su ex Area Pol di Brindisi

BRINDISI – Oggi il Comandante Marittimo Sud, l’Ammiraglio di Squadra Eduardo Serra e il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale hanno sottoscritto uno storico passaggio di consegne tra la Marina Militare Italiana e la ADSP dell’Area ex-POL di Brindisi.

Un accordo che prevede l’uso di una zona del deposito combustibili della Marina Militare per completare il circuito unico doganale per consentire la velocizzazione del trasporto delle merci e delle persone migliorando le operazioni portuali e la viabilità urbana della città.

Ugo Patroni Griffi, presidente dell’Autorità di Sistema del Mare Adriatico Meridionale:”Il porto finalmente diventa un unico porto, funzionale. Brindisi era una città che non aveva un porto, ma una pluralità di porti non collegati con l’obbligo di attraversare il circuito cittadino con un’impatto negativo sulla stessa città aggravando il traffico urbano”.

L’Ammiraglio di Squadra Eduardo Serra:”Finalmente siamo arrivati alla fase pratica, dopo tante discussioni, di una fase attuativa di un’accordo che da tanti anni aspettava di essere conclusa. Un atto concreto della determinazione di entrambe le parti di portare a compimento questo accordo che credo sia un passo importante per la città e per la portualità brindisina”.

 

Salvatore Carruezzo

© Riproduzione riservata

Leggi anche:

  1. EX AREA POL: STORICO PASSAGGIO DI CONSEGNE TRA LA MARINA MILITARE E L’ADSP
  2. Accordo tra ADSP e Marina Militare su una parte dell’area del Deposito ex POL di Brindisi
  3. Porto di Brindisi: incontro con la Marina per circuito doganale unico
  4. Marina Militare e Authority di Brindisi siglano accordo per l’area Pol
  5. Porto di Brindisi: accordo tra Comune e Authority per la stagione crocieristica

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=50102

Scritto da Salvatore Carruezzo su ott 12 2017. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°2

BRINDISI - Lo speciale di questo nuovo numero de Il Nautilus è dedicato al porto di Trieste che, tra cambiamenti già effettuati e progetti con finanziamenti in arrivo, sta mutando la sua fisionomia e crescendo come scalo in Adriatico. Accanto a queste novità sullo scalo ci sono anche quelle che riguardano i porti di Livorno, Porto Torres, Savona, Cagliari, Ancona e Bari. In questo numero troverete anche un’intera pagina dedicata alla fiscalità legata al mondo del diportismo con gli aggiornamenti sulle ultime modifiche alle leggi.
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab