peyrani
Home » Authority, Isole, News » Cagliari: crolla il traffico merci al Porto canale

Cagliari: crolla il traffico merci al Porto canale

CAGLIARI – I dati ufficiali sono quelli pubblicati qualche giorno fa da Eurokai, il grande gruppo tedesco che comprende anche Contship Italia e quindi il Cict di Cagliari: il traffico merci al porto canale di Macchiareddu è crollato del 28 per cento. È l’impietoso confronto tra i primi nove mesi del 2016 e lo stesso periodo di quest’anno. I teu, unità di misura dei container, sono passati da 486mila a 350mila.

In Italia, nei porti Contship, quello che è stato perso nel sud Sardegna è stato compensato dai successi di Salerno (12,4%) e soprattutto La Spezia (18%). Questo non significa che le merci “sarde” siano state dirottate in Campania o in Liguria: fa riflettere magari il più 22,7 di Tangeri, segno di una ripresa delle rotte verso il nord Africa penalizzato negli anni scorsi dalla crisi internazionale. Risultato: lavoratori preoccupati. E mondo politico e sindacale che lancia allarmi e propone vie di uscita.

Leggi anche:

  1. Tirrenia: nuova linea merci Cagliari-Genova
  2. Porto di Ravenna: traffico merci in crescita dell’8,8% nel 2014
  3. Porto di Venezia: nel primo semestre -13,9% del traffico merci
  4. Porto di Palermo: flessione nel traffico merci
  5. Porto di Cagliari: inaugurata banchina del Porto Canale

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=51115

Scritto da Redazione su dic 3 2017. Archiviato come Authority, Isole, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2017 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab