Home » Authority, News, Nord » L’Adsp dell’Adriatico Settentrionale entra in MedPorts Association

L’Adsp dell’Adriatico Settentrionale entra in MedPorts Association

VENEZIA – L’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Settentrionale (Venezia e Chioggia) è entrata a far parte di MEDPorts Association, l’organismo che riunisce le Autorità Portuali e gli Enti portuali Euro-mediterranei al fine di sfruttare le opportunità di un coordinamento nello sviluppo dei traffici interni e con l’Estremo Oriente.

MEDPorts persegue l’obiettivo di stabilire nuovi corridoi logistici stabili e competitivi, di individuare nuove rotte marittime al centro del Mediterraneo ben collegate con le aree interne, e di costruire una comunità economica al servizio della fluidità degli scambi commerciali.
Per il presidente dell’Authority, Pino Musolino, “il ruolo dei porti del Mediterraneo nei rapporti tra l’Europa e l’Africa e le opportunità di sviluppo delle rotte marittime in considerazione della strategia cinese Bri è sempre più cruciale.

Poter creare strategie comuni e unire le nostre forze per raggiungere questo risultato è dunque fondamentale per il nostro scalo che è già stato identificato quale terminale prioritario della ‘nuova Via della Seta’. Già oggi Venezia è collegata con una linea diretta con il Far East, la via di Marco Polo è già riaperta, possiamo solo continuare a potenziarla facendo attenzione a governare questo processo e a non subirlo.

Davanti a ingenti investimenti promessi dalla Cina, i porti del Mediterraneo possono, anzi devono, riuscire prima a fare squadra per capire quali sono le nostre esigenze di sviluppo e potenziamento infrastrutturale e poi valutare quali di queste possano essere realizzate in collaborazione con la Cina o realizzate internamente e messe a disposizione dei grandi player internazionali”.

Leggi anche:

  1. Master e short master riservati al personale delle AdSP del Mare Adriatico Meridionale e dello Ionio
  2. ADSP DEL MARE ADRIATICO CENTRALE: PRIMA RIUNIONE DELL’ORGANISMO DI PARTENARIATO DELLA RISORSA MARE
  3. ADSP MARE ADRIATICO CENTRALE: APPROVATO IL PRIMO PIANO OPERATIVO TRIENNALE
  4. Il Port Community System LISy esteso ai porti della ADSP Mare Adriatico Centrale
  5. Autorità di sistema Adriatico Settentrionale: modifiche alla circoscrizione

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=52598

Scritto da Redazione su mar 3 2018. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 12 N°3

BRINDISI - In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato alle crociere, a livello nazionale ed internazionale, con i nuovi dati di Risposte Turismo: dalla classifica dei porti italiani in base al numero di croceristi alle previsioni per il 2018 con i programmi dei porti già fissati con le grandi compagnie. Poi un focus di Stefano Carbonara sul cyber crimine applicato al mondo dello shopping con lo contromosse necessarie. Da Assologistica arrivano anche le indicazioni per il mondo dei porti e non solo, con tendenze e lacune da colmare. Ad Ancona, Napoli, Trieste, Venezia, Brindisi e Livorno sono dedicati tanti servizi sulle ultime notizie che giungono da questi scali dopo la riforma dei porti..
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab