Home » Authority, News, Nord » UN MARE DI SVIZZERA, SUMMIT ITALO-ELEVETICO SUL RUOLO DEI PORTS OF GENOA

UN MARE DI SVIZZERA, SUMMIT ITALO-ELEVETICO SUL RUOLO DEI PORTS OF GENOA

GENOVA – Un Mare di Svizzera, summit italo-elevetico sul ruolo dei Ports of GenoaGenova-Lugano, due snodi strategici sull’asse delle merci sud-nord Europa, ma specialmente le chiavi di comprensione di uno sforzo infrastrutturale senza precedenti che ha come obiettivo primario la fertilizzazione dei territori che vantano la più importante e qualificata concentrazione produttiva d’Europa. Dal Terzo Valico a Alptransit. Cosa manca ancora per un reale salto di qualità.

Mercoledi’ 14 marzo, a partire dalle 9.30, a Lugano, presso la sala conferenze del palazzo Comunale Lac, l’Autorità di sistema portuale di Genova e Savona organizza un summit Italia-Svizzera per individuare opportunità, priorità e criticità del più importante collegamento logistico del Vecchio continente.

Leggi anche:

  1. CLIA lancia il Summit at Sea 2016
  2. MOTONAUTICA CIRCUITO: a Campione d’Italia in Svizzera, di scena il Mondiale F2
  3. Trivellazioni in Adriatico: a Termoli il summit delle Regioni in difesa del mare
  4. Ad Amburgo il secondo CLIA Port & Destination Summit
  5. GENOA SHIPPING WEEK: a Genova dal 14 al 20 settembre

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=52614

Scritto da Redazione su mar 14 2018. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab