Home » Authority, News, Sud » Università di Bari Aldo Moro e Adsp del Mare Ionio insieme per l’ecosistema innovativo

Università di Bari Aldo Moro e Adsp del Mare Ionio insieme per l’ecosistema innovativo

TARANTO – Si terrà lunedì 2 luglio, alle ore 9.30, presso la Sala Conferenze sita al piano terra del Dipartimento Jonico (Via Duomo – Taranto) la conferenza stampa e la sottoscrizione dell’Accordo che vede protagoniste l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio.L’accordo prevede una forte sinergia su attività di creazione d’impresa, imprenditorialità innovativa, consolidamento dei rapporti con il territorio ed i portatori di interesse, diffusione della cultura marittimo- portuale, dei trasporti e della logistica, anche in chiave digitale.

Gli Enti si impegnano a collaborare nella programmazione e realizzazione di attività di formazione, studio, ricerca, percorsi su temi di comune interesse come l’economia del mare e dei trasporti, management portuale, turismo e digitalizzazione, nonché su tecnologie innovative come blockchain, internet of things, robotics, cognitive intelligence.Tutto ciò si basa su una forte ambizione, ossia coniugare le attività del “BaLab”, laboratorio di contaminazione e creatività dell’Università, con il progetto del “FuturePort Innovation Hub”, finalizzato alla realizzazione di un programma di innovazione, incubazione ed accelerazione di startup focalizzato, in particolare, sui temi dei trasporti e della logistica.

Università e Porto, insieme, con l’obiettivo di costituire a Taranto un incubatore di imprese innovative, capace di attrarre finanziamenti e partner qualificati per dare slancio all’ecosistema innovativo di tutto il Mediterraneo.Saranno presenti: il Prof. Antonio Felice Uricchio, Rettore dell’Università di Bari, ed il Prof. Avv. Sergio Prete, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio.

A seguire, alle ore 10.00, presso la stessa sede, si terrà la cerimonia inaugurale della Summer School Vasco da Gama 2018 – Safety: navigation & environment.Il progetto formativo dell’Università di Bari Aldo Moro, legato all’ambito tematico del trasporto multimodale e della logistica portuaria, è stato finanziato dalla Regione Puglia e da Confindustria Taranto. La Summer School, che si avvale della collaborazione della Marina Militare e della Conference of Peripheral Maritime Regions (CPMR), avrà luogo nelle sedi accademiche del Dipartimento Jonico, della Scuola Sottufficiali della Marina Militare e del Polo Scientifico e Tecnologico Magna Grecia, dal 2 al 6 luglio 2018.

Leggi anche:

  1. Adsp del Mar Ionio al Trasport Logistic China
  2. Adsp del Mare Adriatico meridionale e Aeroporti di Puglia insieme per INTER-PASS
  3. Master e short master riservati al personale delle AdSP del Mare Adriatico Meridionale e dello Ionio
  4. Authority dell’Adriatico Meridionale e Università di Bari insieme per formare esperti in blue economy
  5. Primo protocollo di collaborazione tra AdSP: firmato a Bari tra Spirito e Patroni Griffi

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=55120

Scritto da Redazione su giu 29 2018. Archiviato come Authority, News, Sud. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°1

In questo nuovo numero de Il Nautilus vi proponiamo uno speciale sul porto di Trieste con gli ultimi dati e provvedimenti che riguardano le recenti attività dell’Autorità di sistema. Si parla anche dei porti di Civitavecchia, Ancona, Venezia, Napoli, La Spezia, Genova, Cagliari e Porto Torres. Ma si parla anche dei risultati della manifestazione NauticSud che si è svolta a Napoli e di come vengono smaltiti i rifiuti prodotti dalle navi secondo le ultime direttive internazionali.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab