Home » Authority, Centro, News » Porto di Livorno: si libera il bacino galleggiante, via alla gara

Porto di Livorno: si libera il bacino galleggiante, via alla gara

LIVORNO – La Capitaneria di porto di Livorno ha autorizzato la demolizione della motonave Urania, il cui relitto occupa dal 2015 il bacino galleggiante ‘Mediterraneo’ del porto di Livorno, bloccando di fatto anche la gara per l’affidamento dei bacini di carenaggio. Il provvedimento arriva al termine del lungo iter legato a un incidente mortale, avvenuto nel corso dei lavori di manutenzione, con il conseguente sequestro giudiziario e una serie di tavoli tecnici tra armatori, legali e autorità (marittime e di sistema).

L’autorizzazione è il presupposto per le operazioni di demolizione che dovrebbero iniziare nei prossimi 15 giorni, dopo la bonifica della nave. Una volta avvenuta la demolizione potrà quindi ripartire la gara per l’affidamento del comparto dei bacini di carenaggio, bloccata proprio dall’indisponibilità del bacino galleggiante.

L’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, presieduta da Stefano Corsini, attende questo passaggio per mandare le lettere di invito per la presentazione delle offerte.

Il tema delle riparazioni navali, anche in campagna elettorale, era stato tra i più discussi dalle varie forze politiche in quanto costituisce una fonte di nuovo lavoro in una provincia che è attualmente inquadrata come “area di crisi complessa”.

Leggi anche:

  1. Porto di Livorno: è stato dissequestrato il bacino Mediterraneo
  2. Provinciali: “L’Autorità portuale di Livorno vuole riattivare i bacini”
  3. Porto di Livorno: per Gara Porto 2000 un breve rinvio di 15 giorni
  4. Porto di Genova: gara per Ente Bacini, conclusa l’istruttoria
  5. Porto di Livorno: ok al rigalleggiamento del Bacino Mediterraneo

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=55261

Scritto da Redazione su lug 6 2018. Archiviato come Authority, Centro, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 13 N°2

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato ad Assologistica e alle idee per il futuro messe insieme dall’associazione di categoria: le commissioni interne hanno espresso i loro orientamenti in maniera dettagliata e su questo tracciato si disegnano le decisioni future. All’interno di questo numero troverete anche tante informazioni sui porti di Livorno, Piombino, Trieste, Civitavecchia, Venezia e Genova ma anche le direttive internazionali sull’utilizzo di Gnl per uso energetico e la Brexit.
poseidone danese

© 2018 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab