Home » Authority, News, Nord » Porto di Savona: per Rixi 400 posti di lavoro con la piattaforma Maersk

Porto di Savona: per Rixi 400 posti di lavoro con la piattaforma Maersk

SAVONA – ”La realizzazione della piattaforma Maersk a Vado Ligure è al 77%. I lavori vanno avanti secondo il cronoprogramma. Entro un anno entrerà in funzione, creando 400 posti di lavoro, a regime, e renderà l’Apm terminal il principale hub per la frutta di tutto il Mediterraneo”. Lo sottolinea il vice ministro delle Infrastrutture Edoardo Rixi ieri pomeriggio sulla sua pagina facebook.

“Oggi ci siamo confrontati con gli enti locali e l’autorità di sistema portuale Mar Ligure occidentale ed è emersa piena condivisione per accelerare sulle soluzioni viabilistiche per il traffico portuale, senza che vada a impattare su quello quotidiano dei cittadini di Vado e di Savona”, aggiunge.

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=58231

Scritto da su Gen 24 2019. Archiviato come Authority, News, Nord. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone

© 2021 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab