Home » Authority, Infrastrutture, Italia, News » Porto di Ancona: ordinanza Adsp per utilizzo microcariche esplosive per abbattimento controllato silos

Porto di Ancona: ordinanza Adsp per utilizzo microcariche esplosive per abbattimento controllato silos

L’Autorità di sistema portuale ha emesso oggi l’ordinanza relativa all’utilizzo di microcariche esplosive per la demolizione dell’impianto silos al Molo sud del porto di Ancona, come previsto dal progetto di demolizione verificato e approvato da tutti gli enti competenti in sede di conferenza di servizi. Il documento integra l’ordinanza del 19 marzo 2019 che definiva le modalità e le regole di intervento per l’abbattimento dei 34 silos in concessione e i tempi di realizzazione.

Le microcariche esplosive saranno utilizzate da imprese specializzate nel primo blocco di silos, già interessato dall’abbattimento meccanico controllato di queste settimane, lunedì 29 aprile e martedì 30 aprile in una fascia oraria compresa fra le 9.30 e le 12.30. In questo lasso di tempo, come da ordinanza dell’Autorità di sistema portuale, sarà vietato l’accesso e il transito nell’area adiacente ai silos.

Una segnaletica temporanea indicherà quale sarà la zona interessata dal divieto, area che sarà presidiata e controllata dal personale dell’impresa in collaborazione con la Capitaneria di porto di Ancona e con le altre forze dell’ordine sia a terra sia nello specchio acqueo di fronte ai silos. Un segnale acustico segnerà l’inizio e la fine dell’utilizzo della microcarica esplosiva.

Da cronoprogramma provvisorio, che potrà subire variazioni a seconda delle esigenze del cantiere, le altre giornate con utilizzo delle microcariche esplosive saranno il 13 maggio, il 3 e il 17 giugno. Negli altri giorni proseguirà l’utilizzo della demolizione meccanica.

allegato cs

Leggi anche:

  1. Porto di Ancona: inizio demolizione meccanica silos darsena Marche
  2. Poco meno di due settimane per la manifestazione di interesse sui silos del Rinascita
  3. PORTO DI ANCONA: DEMOLIZIONE SILOS DARSENA MARCHE
  4. PORTO DI ANCONA: LINEE DI INDIRIZZO SU IMPIANTI SILOS DARSENA MARCHE
  5. Porto di Ancona: i silos del porto saranno abbattuti

Short URL: http://www.ilnautilus.it/?p=60574

Scritto da Redazione su apr 26 2019. Archiviato come Authority, Infrastrutture, Italia, News. Puoi seguire tutti i commenti di questo articolo via RSS 2.0. Commenti e ping sono attualmente chiusi

Commenti chiusi

IL NAUTILUS Anno 15 N°1

In questo numero de Il Nautilus lo speciale è dedicato al sistema per ormeggio "briccole", e un focus sullo sviluppo metropolitano della città di Bari e delle sue infrastrutture portuali. Il Parlamento Europeo approva "L'European Green Deal" e poi un approfondimento sul lavoro nei porti ed uno sul valore delle merci.
poseidone danese

© 2020 il nautilus. All Rights Reserved. Performed by SC Lab